giovedì 26 dicembre 2013

Polvere Di Stelle-Almanacco 2014- Gennaio

Tutto è energia divina, possiamo dar alle entità che governano l' intero universo nomi diversi, la loro vibrazione sarà presente su piani diversi, ma tutto riporta alla Divinità . all' intelligenza che ha creato ogni palpito di vita e che è presente in ogni  forma del cosmo.
Per questo motivo, l' almanacco che vi presento sarà una sorta di diario magico, dove Angeli e Dei saranno presenti, per essere vicino al cuore e alla mente di ognuno, senza barriere. 
Chi lo legge sceglierà le notizie che sentirà in sintonia col proprio credo. 
Ci saranno incanti e magie, curiosità e favole... notizie astrologiche e segreti della nonna, un minestronmagico, dove ognuno coglierà  piccole manciate di stelle e  fantasia.





GENNAIO    


 

Giano è il dio degli inizi,per questo motivo è stato associato al primo mese dell' anno,a cui ha dato il nome.
E' raffigurato con più volti, spesso due, poichè uno si rivolge al passato e l' altro al futuro.
Giano era anche il Dio dei cancelli e dei passaggi. Una Divinità  rivolta ai progetti sul futuro che si costruisce
sui vari passaggi. E' la consapevolezza del passato e dei passi, che ognuno di noi deve compiere, quali artefici del proprio destino.Nella ruota dell' anno si aprono le porte solstiziali, quella invernale, del Capricorno, la porta detta degli Dei che è la salita dell' anima al divino e la forza spirituale che discende sull' uomo. Una più materiale che è quella del solstizio d' Estate detta porta degli uomini e posta sotto il segno del Cancro. Giano ha un terzo volto invisibile che collega questi passaggi.Ecco perchè nei tempi più arcaici era considerato il Dio dei cicli naturali.Con l' avvento della tradizione cristiana , la sua figura  ha lasciato posto a quelle di San Giovanni Battista e  San Giovanni Evangelista, che sostiturono la figura di Giano, quale custode delle porte tra i mondi spirituale e materiale.
Il primo giorno del mese è Capodanno, gli ultimi 3 sono detti della merla e sono ritenuti i più freddi dell ' anno.
Il primo lunedì di gennaio è denominato  Handsel Monday in Scozia e nell'Inghilterra settentrionale. Per buona fortuna si usa mettere una monetina nel portafoglio e di darla in dono. In Inghilterra, l'anno agricolo inizia con il Plough Sunday, la domenica dopo l'Epifania dove si usa benedire attrezzi a beneficio delle terre da coltivare.
                                                                                
Numero 1

Gennaio è associato al numero uno.
Questo è il numero, unico e indivisibile da cui tutto parte.
 E' la libertà di essere ciò che si desidera.
E' il tutto che sa scindersi per essere solo  e unicamente se stesso

 

                                                       LUNARIO  La Luna di gennaio è la Luna del Lupo (o Luna calma, Luna della neve, Luna fredda, Luna casta, Luna brillante o Luna del piccolo inverno). Per questi animali è un momento di scarsità del cibo e poichè sono molto uniti si muovono a branchi verso i villaggi e si aiutano fra loro per il sostentamento.I lupi sono quindi molto solidali tra loro e rimangono per tutta la vita nella stessa famiglia vivendo in funzione del branco sia per sopravvivere, sia per l’affetto, la conoscenza e il sostegno morale. In solitudine si abbandonano alla morte.
Questa luna è quindi dedicata alla famiglia, ringraziamo la Dea per il dono di averne una e ricordiamoci dei membri più anziani e dei nostri avi che sono in un altra dimensione.
        


Personaggio Magico del Mese. la Befana
Viene viene la Befana,
vien dai monti a notte fonda.
Come è stanca!
La circonda neve, gelo e tramontana.
“La befana di Giovanni Pascoli”



’Epifania deriva dal greco epifania: apparizione- manifestazione ed è stata istituita dagli Apostoli, per la chiesa è una triplice solennità:
- l’apparizione della cometa che guidò i Magi.
-il miracolo della conversione dell’acqua in vino alle nozze di Cana in Galilea;
-il battesimo di Gesù
Sembra infatti che in modo arbitrario fu decretato che i 3 diversi fatti fossero accaduti in epoche diverse ma nello stesso giorno.
La befana arriva nella notte tra il 5 e il 6 gennaio, a bordo di una scopa,con un sacco colmo di giocattoli, cioccolatini e caramelle ma anche cenere e carbone,vola sopra i tetti e calandosi dai camini riempie le calze lasciate appese dai bambini, i quali gli fanno trovare pronto in un piatto, un mandarino o un’arancia ,delle noci e un bicchiere di vino. Il mattino dopo, i bimbi, troveranno i regali e il cibo consumato e la firma della vecchia: l’impronta della mano della Befana sulla cenere sparsa nel piatto.


Personaggio esoterico: i Magi
I Re Magi sono sempre stati visti come personaggi misteriosi e magici associati alla figura del mago….Il vocabolo magio è derivazione dal greco ‘magoi’ cioè i membri di una casta sacerdotale persiana prima e babilonese poi, discepoli di Zoroastro, dediti allo studio dell’ astronomia e astrologia. Infatti seguirono la cometa, come tutti ben sappiamo,per adorare il Cristo, al quale portarono dei doni crismali.La stella dei Re Magi in realtà non è ben chiaro se era una cometa o una sovrapposizione di satelliti, forse un posizione di Giove con Saturno nella cuspide pesci/ariete.
I nomi Gaspare, Melchiorre e Baldassarre non sono chiaramente
di origine persiana ma cambiano secondo le culture, comunque la tradizione afferma che
Melchiorre cioè Melech(re) sarebbe il più anziano avrebbe offerto oro a Gesù,
Baldassarre deriverebbe da Balthaza che era un mitico re babilonese dalla pelle scura offrì mirra, resina aromatica e purificatrice simbolo dell’ immortalità(rientrava nella preparazioni degli unguenti funebri)
Gasparre, significa signore di Saba dalla parola greca Galgalath donò incenso simbolo della divinità.

L? Angolo della Bellezza:

Sale per Aromaterapia d' amore:


- 500 g di sale grosso
- colorante alimentare NATURALE Rosa
- barattolino ermetico
Petali di rosa, mirto 
un pizzico di zucchero
- versare il sale in una terrina ed aggiungere delle gocce del colorante 
 e mescolare con un cucchiaio di legno. Non esagerare, fare poco per volta, perchè poi se decidete di usarlo per il bagno potrebbe macchiare l' acqua.
Aggiungere gocce di olio essenziale di Rosa e mescolare il tutto per qualche minuto poi versarlo
- su un foglio di carta assorbente, coprirlo con altra carta e lasciare asciugare per 24 ore.
- Versare il sale in un contenitore ermetico assieme a pochi petali di rosa e mirto tritati e un pizzico di zucchero.
Usarli per il bagno o l' aroma terapia.
Creare a luna crescente o nuova.






Angeli di Gennaio

22 DICEMBRE - 20 GENNAIO
Segno:Capricorno, Elemento : Terra
Pianeta: Saturno. 
Arcangelo BINAEL Coro degli Angeli TRONI
della Giustizia del trono di Divino. 
Questi Angeli seguono alla corretta collocazione nello spazio e nel tempo  di ogni elemento creato.
e seguenti angeli: 
prima decade (22-31 dicembre) Arcangelo Binael
seconda decade (1-10 gennaio) Arcangelo Haniel
terza decade (11-20 gennaio) Arcangelo Michele




Nessun commento:

Posta un commento