sabato 9 novembre 2013

Il Cerchio e le Polveri per Crearlo

La magia si avvale di ciò che la natura offre. Non si tratta ,ovviamente, di danneggiare habitat naturali strappando rami, fiori ecc... si tratta di "raccogliere" quello che la Grande Madre ci mette a disposizione. Quante volte passeggiando abbiamo trovato vecchie radici, pietre e rami di foggia particolare adatti ai nostri riti magici, da usare come portafortuna o per meditare.. per decorare l' altare o per creare il cerchio.
Su questo ultimo argomento voglio soffermarmi quest' oggi.. fare un rito o meditare all' interno di un cerchio, all' aperto da buoni risultati: alla nostra energia si associa quella della natura stessa e degli elementi.
Oltre a pietre, rami o a un semplice solco sul terreno, si possono creare anche cerchi con erbe, sassi e conchiglie.
Vediamo nello specifico alcuni tipi di cerchi ottenuti con materiali diversi.

Protezione: un cerchio disegnato con sale grosso e unito ad erbe, magari lasciato alla luce della luna piena. 

Ottimi salvia e rosmarino o angelica per purificazione e protezione.

Lavanda, iperico e verbena per togliere magie negative di ogni tipo.

Timo e salvia per proteggersi da larve.

Salvia, camomilla e farina bianca,sale per i riti di ricchezza e abbondanza



Per il denaro, abbondanza e prosperità

Salvia, camomilla e farina bianca,sale 

Cannella, farina gialla e zucchero.

Alloro per la vittoria

Ghiande e alloro per salute, vittoria e prosperità

  Spine di rosa,sale e sassi scuri per allontanare o creare rotture sentimentali


Nuovi inizi 

Conchiglie a pettine e petali di rosa o calendula per la bellezza

Sassi bianchi di fiume per protezione

Timo e salvia per guarigione


Spine di rosa,sale e sassi scuri per allontanare o creare rotture sentimentali



 

  
Bianco, la Dea, la Luna, il Lunedì. Valido per ogni tipo di rito è adatto a purificazione e protezione.

Rosso, Il Dio, la forza, il sangue, attacco e difesa.Come per le candele non usate toni troppo "accesi" e difficili da gestire. Martedì.

Giallo, la mente, lo studio , la comunicazione, l' apertura. Mercoledì e Domenica, giorno solare per eccellenza.

Blu, il Giovedì, protezione spirituale,armonia, ma attenzione... anche per evocare spiriti oscuri.

Verde, il Venerdì, legato agli spiriti della natura, è ottimo per tutto ciò che prosperità, nuovi inizi e abbondanza.

Il marrone,la terra, il Sabato, tutto ciò che riguarda il solido, la casa intesa come bene immobiliare,equilibrio, comunicazioni con gli spiriti della natura.


Arancione, la Domenica, energia e propiziazione, giustizia, sesso.

Viola per la veggenza e la divinazione, da unire a polvere bianca preferibilmente il Lunedì.

La polvere grigia non è positiva, a meno che non sia una particolare cenere di protezione, è meglio, così come per la candela, evitarla.

Il nero , da associare al bianco, protegge e rimanda indietro il male. Per situazioni scabrose, per riti su segreti e cose nascoste.

Questi colori hanno anche un risvolto negativo,non l ho postato per evitare un uso atto a non favorire il bene. 

Alcuni usano creare cerchi "ritagliati" in enormi tappeti rotondi dei colori sopra specificati, utili anche come tappeti da meditazione, riportano, a volte, anche simboli e segni specifichi..(pentagramma, sigilli, simboli planetari ecc....)

Parlando di materiali naturali, non possono mancare le pietre, le quali in polvere come i marmi, o i residui di certi cristalli hanno insiti energie potenti.

Si possono usare assieme ad altri elementi: fiori erbe, sabbie ecc.. in armonia tra loro.

Il quarzo è un ottimo accumulatore di potere ed è utile per proteggere, energizzare,

Per i rituali di denaro occhio di tigre

Per fascino e bellezza quarzo rosa

Usate pietre in sintonia con voi, inutile meditare con un ametista , se vi trovate bene, con un quarzo o viceversa! 

I cerchi di pietra da me aperti avevano minerali che si collegavano, per i colori ai 4 elementi: 

Est, giallo, topazio - Sud, rosso , rubino - Ovest, blu , zaffiro- Nord- terra- diamante (l ho sostituito con un quarzo.


Le terre:
Anche i vari tipi di terra possono essere usati per aprire cerchi : sabbia, terra di cimitero, terra di campo, ceneri. 
Ma al di là della sabbia , che racchiude il benefico potere del sale, dell' acqua,della terra e del sole ( i 4 elementi ) sconsiglio l' uso di "terre" e ceneri che possono concentrare energie pesanti come la terra di cimitero.

Ideali sono quindi i mix di semi, fiori , conchiglie ecc... seguendo le regole generali sopra elencate o a voi note, con l' auspicio che il cerchio sia un angolo di pace dove ricaricarci, creare incanti, meditare ed entrare in armonioso con

Nessun commento:

Posta un commento