domenica 18 agosto 2013

Runestaves

Le runestaves sono amuleti dell' Islanda nel diciassettesimo secolo.
Ogni amuleto aveva uno con scopo particolare dovuto alla combinazione dei vari simboli runici incisi su pezzi di legno, generalmente di Sorbo, legno tipi
co del Nord Europa.
Ogni amuleto veniva posto in luogo idoneo, dalla porta di casa fino all' interno dei cuscini o delle calzature.
Per consacrarlo si usava passare l' incisione col proprio sangue, tecnica che oggi viene sostituita da coloranti il più possibili naturali. 
Non è consigliabile utilizzare i simboli runici senza comprenderne l'importanza visto le energie che che scaturiscono da questi scritti.

Per consacrare i talismani è opportuno caricarlo con la propria intenzione, personalizzando noi stessi il metodo.
Possiamo appellarci all' energia universale, ai nostri avi o agli elementi, secondo il nostro credo.
Per non usare il sangue si può sostituire con l' hennè.
Se si trova un mantra adatto si può associare.
Ogni simbolo ha poi parole e gesti secondo l' uso destinatogli.
Sconsiglio l' uso di tatuaggi di questo tipo se non si è certi che ci sarà utile per sempre.
Ci sono talismani adatti a noi solo per un certo periodo della nostra vita, altrimenti la loro energia diventa eccessiva.

Nel disegno sotto si può vedere un Runestaves di protezione, attivato su una lastra in piombo induce il nemico alla paura.




Questo simbolo  in rosso serve a incrementare i guadagni.
va disegnato su carta pergamena ruvida e portato in un sacchettino  o all' interno della manica sotto il braccio sinistro.In alternativa può essere inciso su legno di faggio.










 Il simbolo qui a fianco serve per proteggersi dai ladri e scoprire chi ha commesso un furto ai nostri danni.
In una ciottola di legno incidere questo simbolo  nella parte inferiore e  porre acqua pura e aspergerla con Achillea. Si dicono alcune parole e dovrebbe apparire il volto del ladro nell' acqua .
In modo più semplice, si può usare sopra la porta di ingresso a guardia della casa.






Ci sono anche simboli d' amore, quello raffigurato qui a fianco è per conquistare una ragazza.
Si segna con il pollice sinistro sul palmo della mano destra, proferendo alcune parole, prima di stringerle la mano.
       


Nessun commento:

Posta un commento