mercoledì 17 luglio 2013

Ruota Dell' Anno


La Ruota dell’Anno rappresenta il ciclo naturale delle stagioni con la celebrazione di otto sabbat o sabba. Secondo il neopaganesimo, tutte le cose della natura sono cicliche e non lineari, e quindi il tempo viene immaginato come una ruota che gira: nascita, crescita, declino e morte.
Gli otto sabbat simboleggiano la vita del Dio, che nasce dalla Dea a Yule, cresce, diventa adulto, si accoppia con lei a Beltane, regna durante l’estate per poi spegnersi e morire a Samhain, dando inizio al nuovo anno. I 4 Sabbat maggiori, sono associati ai cicli dell’agricoltura e dell’allevamento e venivano determinati in base alla levata di alcune stelle visibili ad occhio nudo. Tradizionalmente duravano tre giorni a partire dal tramonto del giorno precedente poichè nella cultura celtica il giorno cominciava al tramonto.
Samhain/Calenda – Capodanno – Levata all’ alba di Antares (Alpha Scorpii)
Imbolc/Candelora – Festa del ritorno della Luce – Levata all’ alba di Capella (Alpha Auriga)Antares
Beltane/Calendimaggio – Estate – Levata all’ alba di Aldebaran (Alpha Taurus)
Lughnasadh – Festa del raccolto – Levata all’ alba di Sirio (Alpha Canis major)
Queste osservazioni astronomiche, validi nell’età del ferro, non sono oggi più corrispondenti a causa dell’effetto combinato di alcuni fenomeni.Gli altri quattro (Yule, Ostara, Litha e Mabon) sono Sabbat minori, calcolati in base al sole,agli equinozi e ai solstizi.
Molte date per le celebrazioni cristiane fossero decise in base a diversi motivi, non ultimo la necessità di competere con le festività pagane.Bisogna comunque ricordare che molte feste cristiane hanno avuto origine dal bacino del mediterraneo, mentre i sabbat si rifanno a feste pagane diffuse nell’Europa settentrionale.
Le date attuali in cui vengono celebrati i sabbat sono]:
Samhain (vigilia del 31 ottobre), inizio dell’anno.
Yule (solstizio d’inverno, 21 dicembre).

Imbolc o anche Imbolg, Imbolic, Oimelc, Brigid o Bride (2 febbraio e vigilia).
Ostara o anche Eostre o Eostar (equinozio di primavera, 21 marzo).
Beltane o Beltaine (1º maggio e vigilia).
Litha (solstizio d’estate, 21 giugno).
Lughnasadh (scritto anche Lunasa o Lughnasa) oppure Lammas (1º agosto e vigilia).
Mabon o Modron (equinozio d’autunno, 21 settembre).
Alcune di queste informazioni sono tratte da wikipedia



Nessun commento:

Posta un commento