giovedì 27 giugno 2013

Legamenti

Partendo dal presupposto che sono contraria ai legamenti, che comunque non fanno parte della categoria


"benefica" della magia, vi posto alcuni incanti, tanto se vi dico di non farli , li fate lo stesso. Vorrei solo richiamare l' attenzione su alcuni particolari importanti:

1° ) Se amate una persona dovete lasciala libera di decidere, a nulla valgono scusanti , di cui ne analizziamo i tipi più comuni:

A)" Ma lui mi ama, non può venire da me , è la moglie/fidanzata/l' altra che glielo impedisce"
Allora se uno vi ama non c' è niente che tenga, capisco magari il matrimonio, il quale impone obblighi, ma fidanzate e amanti varie si possono lasciare, se uno non lo fa è perchè comunque non vuole"

 B) Non può per  per motivi  economici,.. tutti abbiamo fatto sacrifici, quindi se vi ama viene anche se c' è da risparmiare fino all' osso


C) La moglie/fidanzata/l' altra gli ha fatto  una fattura... caso rarissimo, ma può essere che l' altra si difenda perchè lo vuole così come lo volete voi... peccato che se una persona subisce due legamenti da due persone diverse rischia effetti collaterali fastidiosi.

2°) Bisogna valutare che se legate lui/lei  a voi anche voi siete legati all' altro/a col risultato che se la vittima riesce a liberarsi voi no.. così rimanete legati a una persona la quale vi dimenticherà facilmente cosa che invece non sarà così per voi, se poi arriva la persona giusta può essere che vi sfugga  perchè rimanete imprigionati nel legamento fatto da voi stessi.

3°) Se il legamento riesce e  tutto andrà bene, non sarà vero amore, ma una specie di legaccio che tra l'altro non vi garantirà fedeltà assoluta


4°) Rischiate un colpo di ritorno poichè andate a obbligare una persona a fare una cosa che in condizioni normali non farebbe mai. In pratica la manipolate.


Allora mi domanderete perchè ho deciso di postarli... ve lo dico subito... perchè tanto li fate lo stesso, rischiate di chiamare entità pericolose con rituali presi a casaccio dal web e poi perchè  vorrei spingervi su ciò che  è effettivamente un legamento e i danni che ne derivano.
Inoltre se proprio non ne potete fare a meno e vi volete togliere il gusto di conquistare il partner con le vostri doti , la vostra simpatia e fascino, almeno lasciate il tempo all' incanto di agire. Se non funziona in 3 giorni non passate subito a un nuovo incantesimo , aspettate almeno una lunazione.Non usate incanti con aghi, spilli, limoni, carne e sostanze corporee se non siete pratiche di magie.
Ma poi volete davvero umiliare l' altra persona dandogli da bere intrugli fai da te che potrebbero arreccargli danno?
Io sconsiglio vivamente di farlo, per cui posterò solo incanti che evitino cose dannose a livello fisico.
Darò cenno solo ad alcune usanze senza rivelarne la formula per evitare che qualcuno faccia pasticci.


Metodo delle candele:
Con l’ uso di candele rappresentante i soggetti da legare e i colori adatti si attua un incanto per avvicinarli.Può essere potente in base alla capacità e forza fisica dell’ operatore e seguendo i ritmi della luna, i colori  e determinate parole e gesti. In  alcuni casi si può disfare ma bisogna conoscere il metodo usato per essere più sicuri di aver successo e poi procedere a una purificazione.

Metodo del sangue o pozioni:
In questo caso si usa sangue o pozioni da far ingerire al soggetto o far inalare.Sono metodi potenti ma molto pericolosi anche da un punto di vista fisico! Non sappiamo infatti se il soggetto a cui viene somministrata la pozione non abbia intolleranze agli ingredienti della pozione stessa ed è comunque qualcosa da evitare assolutamente sotto ogni punto di vista anche per motivi etici! Inoltre se per qualsiasi causa  il rito non funziona il colpo di ritorno è potente! Raramente il soggetto colpito riesce a liberarsi dell’ incanto, che porta anche a volte disturbi fisici, ma non se ne libera con facilità neppure il mandante dell’ incanto stesso !

Metodo con foto, nastri, nodi e limoni ecc…
In questi casi la situazione si complica! Se non si conosce i metodi alla perfezione e non sia ha sufficente energia, se il rito non ha già un controincantesimo è facile fare sbagli che portano solo guai. Evitare assolutamente il fai-da-te!

Metodo con preghiere e litanie a Santi:

Come già scritto queste preghiere e riti sembrano innocui perchè rivolti a Santi. Riporto le parole che già scrissi tempo fa:
Le Sante e i Santi in questione spesso non sono i Santi Cristiani ma sono entità appartenenti ad altre culture.I primi schiavi quando furono deportati dai loro paesi furono costretti a seguire la religione cattolica pena la morte. Per nascondere l’ adorazione alle loro entità sostituirono queste a Santi cattolici.Si tratta spesso di Orisha o Oriscià , semidivinità originarie del popolo Yoruba dell’ Africa occidentale. Questo culto si è poi diffuso anche in alcune regioni afro-americane.Alla tradizione Orisha si affianca il Vodun. Ora queste entità sono potenti ma vogliono una dedizione particolare ed esigono rispetto, inoltre decidono loro quando e come darvi l’ amato … possono anche decidere il contrario … insomma non sono i Santi a cui chiediamo l’ intercessione presso Dio ma entità di diverse culture.Non mi dilungo nell’ argomento ma è corretto farlo sapere … anche perchè spesso mi sento dire “ho fatto SOLO il rituale a Santa Elena … ma non ha funzionato … “certo che non sempre funziona ..,. il rispetto per queste entità chiede una perfetta conoscenza delle regole…


Se dopo aver detto tutto ciò volete comunque provarci eccovi alcune ricette.. ma sarebbe meglio sempre lavorare su noi stessi/e che non correre dietro a qualcuno che non ci considera...

Prima di iniziare vi posto come ottenere un incenso valido per gli incanti amorosi, salvo diversa disposizione dell' incanto stesso ovviamente:


7 gocce di essenza di patchouli
7 grani di olibano
7 foglie di alloro spezzettate
aghi di pino tritati
7 gocce di essenza di verbena
7 gocce olio d'oliva
un goccio di miele
7 gocce di essenza di rosa
7 gocce di essenza di ylang ylang (facoltativo).
7 gocce di vino rosso

Tritare in mortaio ed esporre alla luna piena.




Incantesimo d' amore della candela rossa


Occorrente:
Candela rossa (rosso-arancio) 
Olio ess. di rose
Carta pergamena
Accendino
Incenso per la ritualistica d' amore
Matita.


La candela va purificata e vestita con olio di rose.
La pergamena va incensata.
Consiglio l' uso di una matita nuova che terrete solo per i vostri incanti, vero che l' inchiostro è più "incisivo" ma trovare un inchiostro naturale o farselo da sè non sempre è facile, la matita è più "naturale" e una volta usata per un incanto, potrete riutillizzarla facendogli nuovamente la punta. Usate un temperino in ferro che userete solo a questo scopo.

In una notte di luna piena  accendere incenso e candela, scrivere il nome di chi si vuol conquistare su un pezzo di carta e piegarlo in tre.
Bruciarlo enunciando:
(nome della persona) cosi come ora io brucio il tuo nome, tu per me brucerai di passione
concentrarsi e ripetere fino a che la pergamena brucia.
Le ceneri vanno portate con sè fino a quando non si incontrerà l' innamorato , poi di nascosto, gettare le ceneri ai suoi piedi.



Conchiglia per l’amore:
Comincia la bella stagione e le prime passeggiate, per chi può in riva al mare.. se capita raccogliete 2 conchiglie uguali bianche e incidete su una il nome dell’ amato e sull’ altra il vostro compreso i dati di nascita.Questo va posto all’ interno . Fate un forellino e unitele facendo passare  una catenina d’ argento.Lasciate alla luce della luna piena o crescente di un venerdì.Sarà il vostro regalo per l’ amato che proteggerà il vostro rapporto per tutta la durata della vacanza.
Gris Gris
Sono sacchettini in tela naturale in uso presso le popolazioni africane e il loro scopo è di attirare o disperdere  secondo come lo si prepara.Per l’ amore il colore sarà rosso o rosa e conterrà una piccola radice di iris, 3 vostri capelli 3 gocce di o.e. di rosa  o ylang ylang, un granato o un quarzo rosa.oppure erba gatta,timo, petali di rosa, 3 vostri capelli e una tormalina .Va consacrato agli elementi:
Alzatelo  al cielo , al centro della stanza partendo dall’ est e dite:questo talismano  io consacro alle virtù dell’ aria (lo passate x 3 volte nell’ incenso),perchè gli antichi Dei di questo elemento donino ad esso l’ energia mistica generata dalla forza dei venti.
A sud:questo  talismano  io consacro alle virtù  del fuoco (lo passate x 3 volte sopra o intorno a una candela rosa),perchè gli antichi Dei di questo elemento donino ad esso l’ energia mistica generata dalla luce Divina.
A ovest:questo talismano  io consacro alle virtù dell’ acqua  (lo  spuzzate  x 3 volte  di acqua lustrale ),perchè gli antichi Dei di questo elemento donino ad esso l’ energia vitale di ogni sorgente, di ogni corso d’ acqua del mare e della pioggia.
A nord:Lo mettete sull’ altare sopra del sale o su vaso contenente terra e dite:questo talismano  io consacro alle virtù della terra perchè gli antichi Dei di questo elemento donino ad esso l’ energia vitale e la forza della terra.
Luna crescente : se incisa sul corallo rosa vi porterà a incontrare presto l’ amore.Il simbolo è legato alle Dee egizie Iside e Nefertiti; Dee che aiutano ad attirare l’ amore
La carta dei tarocchi numero 6: gli amanti
Se consacrata e attivata nella fase della luna crescente aiuta ad attirare l’ amore e capire i nodi karmici.
Un cuore di lapislazzuli ,pietra  consacrata alle Dee Afrodite e Iside vi farà beneficiare del favore di queste Dee.



Rituali Con Sante


 Dallo studio di antichi testi, di diverse correnti magiche  e da contatti con persone di varie culture si viene a conoscenza sempre di più sugli antichi rituali , lo stile di vita e sul significato magico-religioso di alcune operazioni magiche.Leggendo e studiando la magia Salomonica ci si rende conto di quanto essa sia difficile e non certo alla portata di tutti .Essa si basa sulla capacità di evocare e avere potere sugli spiriti sia angelici che infernali. Nei vari libri si possono trovare rituali di magia nera che portano++ ad avere il dominio o la rovina di altre persone, nonchè il potere su tutto e tutti. La  magia rossa serve invece per avere potere sull’ amore…la bianca modifica gli eventi ma rimane nell’ ambito di farlo in armonia con le leggi sia fisiche che spirituali, il mago riesce a ottenere questi scopi intervendo nel momento preciso in cui l’ energia passa tra una dimensione e l’ altra,si avvale inoltre delle entità specifiche siano esse celestiali o infernali.Il legamento  di S. Elena che ho trovato scritto in un’ appendice di un libro legato alla magia salomonica che non cito per prudenza,mica  che qualcuno lo possa davvero usare, mette in luce come tramite il nome di un santo si mettano in moto energie che sembrano legate alla religione cristiana ma collocano  la vittima e l’ artefice nella condizione di fare e subire un vero e proprio obbligo.Obbligo al quale si rimane legati e non è neppure detto che funzioni ,in primo luogo il lavorare con gli spiriti determina grossi pericoli di colpo di ritorno , poi non è che finito il rituale la faccenda si chiuda… abbiamo mosso energie ed entità e dobbiamo ora continuare a essere vincolate ad esse , alla loro devozione…il rito di santa Elena arreca con sè una maledizione che viene impartita alla vittima se essa non corrisponde ai nostri desideri… in pratica se questa persona non viene da noi soffrirà immensamente.Nelle preghiere cristiane il libero arbitrio viene sempre lasciato ,si chiede cioè al santo di intercedere presso di Dio per ottenere una grazia,  nei legamenti i sentimenti vengono obbligati,ma non sempre questi rituali funzionano , se il cuore dell’ uomo o donna designato è già per un’ altra persona il rito potrebbe non funzionare poi se il destinatario è già legato sentimentalmente o in altra maniera  il rituale si annulla con l’ effetto del colpo di ritorno.Anche l' ormai diffuso rito di Santa Marta Dominadora segue lo stesso discorso, con la differenza che qui l' amore non c' entra, si tenta infatti di dominare una persona, in pratica di ridurla una marionetta. Già non è semplice effettuare la magia con l’ apertura del cerchio , i 4 elementi, la richiesta ecc … se poi andiamo a prendere rituali più complessi e antichi il rischio di errore aumenta… in pratica non è che recitando una preghiera o presunta tale , usando il limone e gli spilli o cose similari che si otterrà risultati… questo tipo di magia e specie la salomonica richiede anni di studio, supporto di un maestro con alta preparazione e sacrifici immensi,conoscenza delle religioni e forza nel dominare certi eventi,nonchè una illuminazione spirituale.Certe conoscenze  sono in mano  a pochi , i quali difficilmente rivelano i loro segreti sennò tutti accenderemo una candela e il gioco è fatto… in realtà chi si accinge alla magia può muovere forze e ottenere risultati ma non sempre arriva allo scopo finale ..se l’ intento è buono si può sperare di crescere,imparare e ottenere qualcosa ma se si tratta di dominare gli altri, anche se inizialmente ci pare di riuscirci, le conseguenze poi si pagano…ogni gesto che si fa ,specie in magia usa energie e ha SEMPRE un contraccolpo… i veri maghi sono pochi , si mostrano poco e poco svelano i loro segreti… sui libri c’ è solo una pallida idea di quello che è la magia oggi.Il modificare un evento porta sempre quindi effetti collaterali poichè cambiano situazioni che entrano nel piano universale e questo bisogna tenerlo in conto e saperlo fare valutando se si è poi in grado di gestire la situazione  e questo vale per ogni tipo di magia…..

4 commenti:

  1. Gentile amica, come detto sopra , queste preghiere non invoca santi ma divinità e sono loro che decidono se accogliere o meno la richiesta. Mi sembra una invocazione atta a legare e allontanare una persona da eventuali rapporti già esistenti. non mancherò mai di dire che con tali pratiche bisogna essere prudenti e non mi sento quindi di consigliarla, anche per motivi etici.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende dalla volontà dell' entità che si va invocare , se decide di darti la persona che desideri potrebbe anche accontentarti ma non sempre ciò accade e se decide per il no rimani vincolata all' energia dell' invocazione ma il ragazzo si allontana cmq.

      Elimina
  3. Questo genere di invocazioni portano a vincolare una persona a fare qualcosa contro la sua volontà, spesso non funzionano, perchè decide l' entità o universo ciò che è meglio fare... sarebbe giusto non ledere o tentare di ledere il libero arbitrio di qualcuno... chi lega rimane a sua volta legato... inoltre ci vuole un energia e una padronanza a gestire certe forze , Se si vogliono onorare le entità o pregare è preferibile farlo senza eccedere, con fede senza voler obbligare nessuno a fare ciò che non si sente di fare. Anche perchè raramente questi rituali hanno l' effetto voluto.

    RispondiElimina